Guide per la ricerca

EnglishStivini-edge

Italiano

Si invitano gli utenti di Documenti IDEA a servirsi di tre guide per la ricerca nel sito:

User’s Guide | Guida Utenti

Questo manuale d’uso è un utile strumento per tutti coloro che desiderano conoscere e studiare la corrispondenza di Isabella d’Este attraverso la piattaforma BIA/IDEA. Esso illustra le potenzialità della piattaforma e spiega come muoversi e fare ricerca tra i documenti digitalizzati in IDEA dell’Archivio di Stato di Mantova; include inoltre un elenco delle domande più frequenti.

Torelli & Luzio

Torelli, Pietro, a cura di. L’Archivio Gonzaga di Mantova. Vol. 1. Mantova: Pubblicazioni della R. Accademia Virgiliana di Mantova, 1920.

Luzio, Alessandro, a cura di. L’Archivio Gonzaga di Mantova: La corrispondenza familiare, amministrativa e diplomatica dei Gonzaga. Vol 2. Mantova: Pubblicazioni della R. Accademia Virgiliana di Mantova, 1922.

Alessandro Luzio (1857-1946) e Pietro Torelli (1880-1948) furono direttori dell’Archivio di Stato di Mantova e autori di due volumi che illustrano l’organizzazione dell’archivio e che sono fondamentali per svolgere ricerche all’interno dell’archivio Gonzaga. Questo link permette di consultare gli indici dei documenti contenuti nei due volumi organizzati per “busta, serie e data”. Attualmente la piattaforma IDEA contiene 28.744 lettere appartenenti alle seguenti serie archivistiche:
– Lettere originali di Isabella d’Este dal 1490 al 1496, F.II.6, buste 2106-2111. Il caricamento delle restanti lettere originali è in corso.
– Lettere a Isabella da provenienze diverse, dal 1504 al 1522, E.LXI.I, buste 1890-1902. Lettere indirizzate a Isabella prima del 1504 e dopo il 1522, sparse in varie serie di corrispondenza dell’Archivio Gonzaga, saranno successivamente inserite.
– Copialettere di Isabella d’Este, dal 1490 al 1539, F.II.9., buste 2991-3000, registri 1-53; busta 2904, registro 136. Altre lettere di Isabella, presenti nei copialettere ordinari 176, 206, 209-211, 282, 311, e nei copialettere riservati 13 e 14, saranno successivamente inserite.
Si avvertono gli utenti che i volumi di Torelli e di Luzio disponibili online riportano soltanto gli elenchi delle buste con le relative descrizioni; non comprendono, invece, i saggi introduttivi alle singole serie di corrispondenza, che sono di grande valore.

Criteri di trascrizione | Criteria for Transcriptions

I criteri di trascrizione sono un indispensabile strumento redazionale per coloro che desiderano trascrivere i documenti da inserire nella piattaforma IDEA. Essi spiegano, ad esempio, come sciogliere abbreviazioni, come normalizzare titoli e cariche, come inserire maiuscole o minuscole, con lo scopo di rendere il più possibile omogeneo il lavoro di trascrizione. I criteri sono utili anche per coloro che leggono le trascrizioni dei documenti e le confrontano con i testi originali digitalizzati in IDEA.